Il Caffè Alzheimer

Che cos’è: momento di socialità che coinvolge sia la persona con demenza, sia il proprio familiare/caregiver. I partecipanti sono coinvolti in diverse attività che vanno dall’espressione musicale al movimento, dalla stimolazione cognitiva alla creazione artistica di manufatti o disegni, con l’obiettivo di stimolare e accogliere ogni persona nella propria unicità. Il gruppo è un contesto positivo nel quale operare in quanto da un lato, per i caregiver, è possibile confrontarsi con gli altri membri del gruppo sui temi della cura, dedicarsi un momento di pausa e, se necessario, rivolgersi alla psicologa per iniziare un percorso di sostegno. Dall’altro, le persone con demenza si trovano in primo piano, protagoniste del momento e valorizzate in ogni loro particolarità. E’ fondamentale in tal senso la Validation Therapy, un metodo relazionale che sottolinea l’importanza del riconoscimento delle emozioni dei partecipanti e della loro legittimazione. Ogni emozione ha una propria utilità e spiegazione e va accolta anche qualora sia di paura o rabbia consentendo a chi la prova di esprimerla liberamente.

 

I Caffè di ARAD sono gestiti da alcuni operatori formati (animatore, psicologo, educatore) e dai volontari che propongono le loro personali competenze per la realizzazione delle diverse attività. Vengono anche portate avanti collaborazioni con realtà esterne in grado di arricchire il contesto. Nel corso degli ultimi anni, nell’ambito dei Caffè,  sono stati realizzati eventi dedicati alla tangoterapia, alla recitazione e alla musica dal vivo, allo scambio tra giovani ed anziani.

Terminate le varie attività, si consuma insieme la merenda e ci si saluta uno ad uno. Nel corso della settimana vengono mantenuti i contatti con i partecipanti tramite un gruppo whatsapp.

 

Dove e quando:

CAFFE’ NON TI SCORDAR DI ME

 

Presso Circolo ARCI Benassi, via Cavina 4, Bologna, quartiere Savena, al giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

CAFFE’ NOI AL CENTRO

 

Presso Casa di Quartiere Montanari, via di Saliceto 3/21, Bologna, quartiere Navile, al martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

CAFFE’ AMASCORD

 

Presso Casa di Quartiere Malpensa, via Jussi, San Lazzaro di Savena, al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

CAFFE’ ZOOM

 

Durante il confinamento per l’emergenza sanitaria i Caffè di ARAD sono stati adattati alla forma online utilizzando le piattaforme Skype e Zoom (“Zoom” Caffè), svolgendosi una volta alla settimana, al martedì, per la durata di due ore. Per facilitare l’uso della piattaforma sono stati creati tutorial esplicativi di come connettersi e come utilizzare le piattaforme. La partecipazione ai Caffè Zoom richiede l’affiancamento della persona da parte di un familiare.

 

Come accedere ai Caffè:

 

Telefonando alla segreteria di ARAD, 051 465050, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00, per informazioni ed iscrizione. La partecipazione è gratuita per i soci ARAD.

Dona ora!

 

ARAD cerca di aiutare sia le persone con demenza sia i loro caregiver ed ogni servizio viene erogato in forma completamente gratuita. ARAD può operare grazie alla collaborazione di tanti AMICI che credono nell’utilità del suo intervento a favore delle persone con Demenza.

 

Dona il tuo 5 per mille all’ARAD:

cod.fiscale 92024710375

IBAN: IT36R0306902497074000019109

c/c postale n.18946400